Gruppo di Pisa

Relazioni

  • Stefano Rossi - Salute mentale e dignità della persona: profili di un dialogo costituzionale

    26 SETTEMBRE 2013

    SOMMARIO: 1. Perché dialogare su diritti e salute mentale? Introduzione e obbiettivi di un percorso di ricerca. - 2. Il diritto nella storia: influssi e riflessi. - 3. Il diritto alla salute come concetto dinamico. - 3.1. Dalla salute pubblica al vissuto della persona. - 3.2. Salute mentale: viaggio nei luoghi dell’incertezza. - 3.3. Malattia mentale e legislazione: dal paradigma custodiale a quello di cura (1904-1978) - 3.4. Oltre il diritto alla salute (anche mentale) verso un diritto delle capacità. - 4. La libertà personale: dall’habeas corpus all’autodeterminazione. - 4.1. I trattamenti sanitari obbligatori: fin dove la libertà può cedere il passo alla salute? - 5. La dignità nella Costituzione: per un’interpretazione mite. - 5.1. Dignità e salute mentale: dallo stigma all’integrazione. - 6. La salute mentale come diritto dell’uomo: profili di diritto internazionale e sovranazionale.

    Leggi l'articolo (in pdf)

  • Numero, autore, sezione e argomenti:

  • Tatiana Guarnier - L’esperienza del "contratto di governo"

    10 DICEMBRE 2019

    Leggi l'articolo (in pdf)


  • Tito Gallas - Il riordino della legislazione, rapporto sul diritto europeo

    15 NOVEMBRE 2013

    Le ragioni che militano a favore di un riordino del diritto dell’Unione europea sono, per molti versi, analoghe a quelle che giustificano o impongono simili inizative a livello nazionale. Tuttavia, anche in questo campo la realtà comunitaria presenta alcune particolarità, aspetti che sono peculiari ai fenomeni di patologia della legislazione europea. Sarà interessante descrivere queste specificità, tanto sul versante dei difetti quanto su quello dei rimedi tentati. [segue]

    Leggi l'articolo (in pdf)

  • Numero, autore, sezione e argomenti:

  • Tommaso Auletta - Dai principi costituzionali al “diritto vivente”. Riflessioni sullo sviluppo del diritto di famiglia e sulle prospettive future

    08 GIUGNO 2013

    SOMMARIO: 1. L’evoluzione del diritto di famiglia. – 2. La famiglia nella costruzione originaria del costituente. – 3. La progressiva evoluzione della fattispecie. – 4. La famiglia come presunto centro autonomo di interessi destinatario delle politiche sociali. – 5. Uguaglianza fra coniugi e tutela della loro autonomia. – 6. La genitorialità: a) libertà di procreare e sua compatibilità con i limiti fissati dalla normativa sulla PMA. – 7. segue: b) genitorialità ed adozione. – 8. segue: c) genitorialità e principio di uguaglianza. – 9: Responsabilità genitoria ed autonomia del minore. – 10. L’unificazione dello stato filiale. – 11. Conclusioni.

    Leggi l'articolo (in pdf)

  • Numero, autore, sezione e argomenti:

  • Ugo Adamo - Il matrimonio omosessuale in Spagna dalla l.n. 13/2005 alla STC 198/2012

    08 GIUGNO 2013

    SOMMARIO: 1. Premessa – 2. La legge n. 13/2005 di modifica del codice civile in materia di diritto a contrarre matrimonio e le eccezioni di incostituzionalità alla base del recurso de inconstitucionalidad – 3. La sentenza 198/2012, del 6 novembre – 4. La mancanza di una legge regolante il matrimonio omosessuale e l’archetipo eterosessuale contenuto nella sent. n. 138/2010 della Corte costituzionale italiana

    Leggi l'articolo (in pdf)

  • Numero, autore, sezione e argomenti:

  • Umberto Ronga - Il ricongiungimento familiare

    07 GIUGNO 2013

    SOMMARIO: 1. Flussi migratori, diritti sociali e ricongiungimento familiare: considerazioni introduttive. – 2. L’esigenza di una disciplina omogenea sul ricongiungimento familiare nel quadro di una comune scelta di politica legislativa in materia di immigrazione. – 3. La disciplina italiana del ricongiungimento. – 4. Libertà di circolazione, mobilità, ricongiungimento. – 5. (Segue): Il caso del lavoratore subordinato. – 6. La normativa europea sul ricongiungimento nel contesto sovranazionale di politiche a tutela della famiglia e dell’integrazione (2003/86/CE). – 7. Il diritto all’unità familiare nella Costituzione e nella C.E.D.U. – 8. Legislazione multilivello, disomogeneità e disfunzione nel modello del ricongiungimento familiare: considerazioni conclusive.

    Leggi l'articolo (in pdf)

  • Numero, autore, sezione e argomenti:

  • Umberto Ronga - La selezione delle candidature

    30 OTTOBRE 2019

    Leggi l'articolo (in pdf)

  • Numero, autore, sezione e argomenti:

  • Valentina Capuozzo - Bicameralismo e forma di governo parlamentare

    30 SETTEMBRE 2016

    Sommario: 1. I motivi di uno studio sul bicameralismo. Alcune premesse di metodo. 2. Genesi del bicameralismo italiano nell'esperienza repubblicana: le ragioni del modello. 2.1. La scelta di un Parlamento con struttura bicamerale. 2.2. Le ragioni del bicameralismo simmetrico tra integrazione della rappresentanza ed esigenze di omogeneità. 3. Il bicameralismo nella forma di governo. 3.1. Il consolidamento del modello bicamerale italiano tra modifiche strutturali e dubbi dottrinari. 3.2. Bicameralismo, partiti e sistema elettorale. 4. Problematiche aperte di un bicameralismo “non proprio” perfetto.

    Leggi l'articolo (in pdf)

  • Numero, autore, sezione e argomenti:

  • Vincenzo Baldini - Che cosa è un diritto fondamentale

    10 GIUGNO 2016

    L'interrogativo: “che cosa è un diritto fondamentale?” (che è anche il tema di fondo di questo Seminario di studi) può appare sicuramente suggestivo ma anche inconsueto se si considera l'abbondante letteratura giuridica in materia, non soltanto italiana, a cui poter attingere per una risposta.

    Leggi l'articolo (in pdf)

  • Numero, autore, sezione e argomenti:

  • Vincenzo Baldini - La società multiculturale come “questione” giuridica

    15 FEBBRAIO 2011

    “Multiculturalismo” è espressione che, in generale, vale ad indicare la presenza, in uno stesso contesto sociale, di diverse culture e si rappresenta oramai quale fenomeno empirico delle società statali europee. [segue]

    Leggi l'articolo (in pdf)

  • Numero, autore, sezione e argomenti:

  • Violeta Ruiz Almendral - La estabilidad presupuestaria en la Constitución española

    14 SETTEMBRE 2012

    I. INTRODUCCIÓN - II. LA CONSTITUCIÓN ECONÓMICA COMO DERECHO EUROPEO - III. LA CONSTITUCIONALIZACIÓN DEL LÍMITE DE DÉFICIT - IV. LA LEY DE ESTABILIDAD PRESUPUESTARIA Y SOSTENIBILIDAD FINANCIERA - V. Y AHORA, ¿QUÉ? (A MODO DE CONCLUSIÓN)

    Leggi l'articolo (in pdf)

  • Numero, autore, sezione e argomenti:

  • Ylenia Maria Citino - Tra politica e diritto: l’adeguamento della forma di governo attraverso i fatti normativi

    30 SETTEMBRE 2016

    SOMMARIO: 1. L’insopprimibile duttilità della forma di governo. – 2. Incidenza dei fatti normativi. – 3. Il sistema delle convenzioni costituzionali fra normalità e crisi. – 4. Il posto della consuetudine costituzionale nella forma di governo e la trasgressione della Costituzione. – 5. Il concorso delle forze politiche sulla dinamica dei fatti normativi.

    Leggi l'articolo (in pdf)

  • Numero, autore, sezione e argomenti:

GdP logo RIVISTA

Cliccando su un numero, un autore, la sezione o un argomento in calce a ciascun contributo verranno presentati tutti i contributi corrispondenti. E' possibile anche cercare un autore o il titolo di un contributo utilizzando la casella di ricerca presente in alto a destra su tutte le pagine.

Ultimo fascicolo pubblicato

Rivista Gruppo di Pisa Fascicolo 3 2020

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per rimanere informato sulle nostre attività.

I agree with the Do il mio consenso al trattamento dei dati secondo normativa sulla privacy.

box associazione

box rivista

box eventi

© 2017 ASSOCIAZIONE GRUPPO DI PISA c/o Dipartimento di Giurisprudenza • Università di Pisa • Piazza dei Cavalieri, 2 • 56126 PISA • C.F. 93041090502

 

realizzato da ilmiositojoomla.it

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito accetti che vengano utilizzati.